venerdì 28 aprile 2017

"Non sono meteore ne spazzatura spaziale";Ad ammetterlo è l'Agenzia spaziale europea

ufo iss esa
L'Agenzia spaziale europea (ESA) ha creato un video utilizzando le immagini scattate dall'astronauta francese Thomas Pequet, membro dell'equipaggio della Expedition 51 tutt'ora in orbita attorno alla Terra.
L'agenzia ha ammesso che questa sarebbe una possibilità piuttosto che una conferma. Ci stiamo riferendo agli strani oggetti luminosi rilevati un paio di giorni fa dall'astronauta francese i quali, secondo l'agenzia spaziale europea, sono sarebbero dei comuni satelliti, ma piuttosto altri tipi di oggetti, che le varie agenzie spaziali preferiscono non commentare.
Il video girato dalla Stazione Spaziale Internazionale mostra l'atmosfera sovrastante gli Stati Uniti occidentali punteggiata da spettacolari scariche luminose provocate da forti temporali. Oltre ai bagliori luminosi, l'astronauta ha filmato anche una serie di punti luminosi che in lontananza sembravano muoversi per conto loro. A far notare la presenza di quegli strani oggetti luminosi è stato il proprio sito web Space com i cui esperti non sono riusciti a stabilire a che tipo di satelliti artificiali avrebbero dovuto appartenere quegli strani oggetti. L'ESA ha affermato che potrebbero essere dei satelliti dismessi e che continuano ad orbitare fuori controllo anche se gli scienziati non sono riusciti ad avvalorare tale conclusione.
ovnihoje.com
Aiutaci a sostenere la connessione telefonica, pena la sospensione degli aggiornamenti 

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.