mercoledì 19 aprile 2017

Strana struttura triangolare individuata sulla superficie lunare

Triangular Craft n
Tramite Google Moon si possono notare chiaramente una serie di aree offuscate digitalmente come se qualcuno della NASA avesse voluto nascondere intenzionalmente qualcosa di imbarazzante.
Questo significa che sulla superficie lunare potrebbero nascondersi i resti di antiche strutture artificiali e che gli esperti della NASA vogliono tenere nascoste agli occhi curiosi degli esploratori virtuali.
Questo potrebbe spiegare perché Ken Johnston, capo restauratore fotografico della NASA ha perso il lavoro solo per aver rifiutato di nascondere la verità per quanto riguarda i scomodi segreti lunari in particolar modo quelli marziani. Alcuni teorici del complotto sostengono che la nostra Luna potrebbe fungere come una sorta di centrale di comando computerizzato.
In futuro il nostro satellite naturale potrebbe diventare il luogo ideale in cui sperimentare lo sviluppo di armi di ogni tipo, sia termonucleari che chimiche. Inoltre, potrebbe assolvere anche al ruolo di zona franca ove pianificare missioni spaziali, scambi politici e tecnico-scientifici. 
Il video pubblicato il 13 aprile 2017 da Streetcap1 mostra chiaramente una strana struttura triangolare che sembra emergere dalla superficie lunare. 
Nella foto aerea scattata da una delle sonde lunari si può notare come nella parte centrale della struttura spicchi una sorta di depressione circolare, simile a una sorta di cupola. Tale anomalia potrebbe rafforzare la teoria secondo la quale, sulla Luna potrebbero nascondersi delle antiche basi aliene . 
Questa ipotesi è stata affrontata in molti articoli, anche se allo stato attuale la verità lungi dall'essere divulgata, almeno fino a quando uno degli stati impegnati nelle missioni lunari non decida di rilasciare una dichiarazione ufficiale confermando in questo modo quanto finora documentato dalle numerose immagini della NASA .
© Fonte video:Streetcap1

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero.


Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.