venerdì 7 aprile 2017

Strani bagliori luminosi filmati dalle telecamere della Stazione Spaziale Internazionale

ISS
La notte del 5 aprile 2017, una videocamera live montata sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), ha documentato l'attimo in cui uno strano lampo si materializzava dal nulla e non lontano dal campo d'azione delle telecamere che monitorano tutto ciò' che accade all'esterno del laboratorio orbitante (vedi video qui sotto).
L'anomalia luminosa è stata individuata dall'ufologo virtuale, Dzhordzh Grehem, che nel visionare il flusso video trasmesso dalla ISS, ha avuto modo di notare come un grande luminoso oggetto sembrasse  pulsare sul lato destro dello schermo. Se si presta attenzione al contenuto del video, si può notare che lo strano bagliore sembra sprigionarsi da qualcosa di indefinito e dalla forma triangolare che il buio dello spazio ne impedisce di cogliere meglio i particolari strutturali di quella insolita presenza. 
L'UFO triangolare, individuato nella bassa orbita terrestre è stato filmato mentre si muoveva a bassa velocità, per cui è ragionevole propendere per una teoria diversa da quella del solito detrito spaziale o della particella di ghiaccio alla deriva nel vuoto cosmico. 
Il Flash luminoso è apparso ad una distanza considerevole e al limite dell'orizzonte rappresentato dal profilo della Terra parzialmente immersa nell'oscurità. È altrettanto vero che lo strano bagliore non può essere attribuito ad una serie di scariche elettriche che solitamente si verificano all'interno dell'atmosfera terrestre durante i forti cicloni subtropicali. Alcuni sostengono che il fenomeno luminoso potrebbe essere stato provocato da una serie di oggetti artificiali disposti in formazione,
© Fonte video:Streetcap1

Se sei dei nostri sostienici con un caffe' macchiato

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.