lunedì 17 aprile 2017

Un TR3B tenta di occultarsi nel cielo notturno

"La creazione dello Space Command rappresenta una pietra miliare per quanto concerne l'evoluzione di particolari operazioni militari nello spazio, un luogo del tutto inesplorato che oltre alla terra, mare e aria rappresenta una dimensione tutta da scoprire . Lo spazio diventerà presto teatro di operazioni militari per cui è solo una questione di tempo fino a quando non verranno approntate intere flotte di navi intergalatticheha dichiarato il Generale James V. Hartinger, nel mese di settembre 1982. 

Probabilmente lo strano oggetto che a stento si rende visibile nel cielo crepuscolare di una località sconosciuta potrebbe essere il Neuron, un innovativo UCAV simile all'X-47 della Northrop che attualmente sta sviluppando velivoli avanzatissimi destinato alla US Navy che da diversi anni gestisce un segreto programma spaziale in collaborazione con la NASA. 
Il video pubblicato il 25 settembrw 2015 da secureteam10 mostra una strana silhouette triangolare che nel cielo notturno sembra andare alla deriva fino a sparire definitivamente tra la fitta coltre di nubi. L'oggetto sembra confondersi perfettamente con il cielo circostante come se avesse la capacità di assorbire la luce delle stelle e quindi diventare invisibile. 
Per un brevissimo istante, dall'oggetto triangolare vengono irradiati una serie di bagliori luminosi appena percettibili ad occhio nudo. Se l'oggetto in questione dovesse risultare effettivamente un velivolo sperimentale degli Stati Uniti allora ci troviamo di fronte a qualcosa che potrebbe andare ben oltre il segreto militare almeno fino a quando non verranno svelati i risultati ottenuti dallo sviluppo di una segreta tecnologia Stealth che sembra anticipare i tempi di almeno mezzo secolo.
© eFonte video:secureteam10

Se sei dei nostri sostienici con un caffe' macchiato


Nessun commento :

Posta un commento