lunedì 22 maggio 2017

Gli UFO sono veramente in grado di nascondersi tra le nuvole?

cloud-rounds_
Il mese scorso, l'ufologo Scott C. Waring ha condiviso una vecchia storia del 1966 , in cui una madre e la figlia avrebbero assistito alla materializzazione nei cieli di New York di una strana e vaporosa nuvola che ricordava molto un “batuffolo di cotone” . 
Secondo quanto riferito dalle due donne, la bizzarra nuvola sembrò dissiparsi progressivamente fino a quando non si verificò qualcosa di stupefacente. Dalla formazione nuvolosa fu visto emergere uno strano oggetto apparentemente solido che sembrò vaporizzare l'aria circostante. 
La foto di cui sopra fa riferimento ad una strana nube circolare apparsa nei cieli del Giappone il 6 dicembre 2016, il cui soffice aspetto fece molto discutere gli utenti della rete che ipotizzarono la materializzazione dal nulla di una navicella aliena il cui elettromagnetismo avrebbe favorito la ionizzazione dell'atmosfera. Scott Waring sostiene che questi UFO non solo utilizzano le nuvole per occultarsi nel cielo ma che in realtà sarebbero in grado di creare intenzionalmente delle nuvole artificiali come forma di camuffamento.
Secondo ScienceAlert, tali formazioni nuvolose non sono così infrequenti. 
Infatti, è del tutto possibile che questa nube sferica possa aver assunto la particolare forma sferica a seguito di inusuali correnti ascensionali e dai venti freddi provenienti dall'oceano Pacifico. In un'altra fotografia scattata da una diversa angolazione, si poteva osservare come la nube circolare apparisse molto più frastagliata e assumeva una forma ovale, quindi tutto lascia intendere che quanto osservato dai numerosi testimoni giapponesi altro non era che il risultato di un curioso fenomeno atmosferico. 
Nel mese di novembre 2015, una serie di bizzarre nuvole discoidali apparvero su Città del Capo, nel Sud Africa facendo temere un'invasione aliena. 
A tranquillizzare la gente ci pensarono subito i meteorologici secondo i quali si tratto' di un curioso fenomeno atmosferico provocato dalla formazione di spettacolari nubi lenticolari. Quindi per la tanto temuta invasione aliena dobbiamo attendere ancora qualche centinaio di anni visto che i tempi non sono ancora maturi.

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.