sabato 15 luglio 2017

Alla disperata ricerca di un';altra Terra

Alla luce delle attuali conoscenze scientifiche, che sono per definizione estremamente limitate sul nostro povero pianeta, non è escluso che possano esistere altre forme di intelligenze nel nostro Universo soprattutto se su altri pianeti vengono a crearsi quelle condizioni favorevoli per la nascita di elementari forme di vita. Il modo con cui la vita potrebbe svilupparsi su un altro pianeta, è generalmente accettato solo se su questi mondi alieni venisse confermata la presenza di acqua liquida, azoto, carbonio e silicio. 
La stabilità dell'orbita del pianeta è strettamente vincolata al tempo necessario affinché la sua stella gli potesse garantire quelle condizioni dinamiche simili a quelle che fanno della Terra un pianeta unico nel suo genere. 
L'esobiologia è una scienza interdisciplinare che si basa nello studio di alcuni essenziali processi dinamici relativi alla geochimica e biochimica, elementi questi indispensabili per la comparsa su altri pianeti di rudimentali forme di vita e il rispettivo processo evolutivo. Questo vale sia per la nascita della vita sulla terra, la cui età si aggira sui 4 miliardi di anni, e la possibile esistenza di alternative forme di vita su pianeti extra-solari ove potrebbero aver trovato le condizioni ideali per sopravvivere in ambienti molto diversi da quelli terrestri .
L:esobiologia si propone di indagare i possibili processi che governano l'evoluzione del materiale organico in strutture molto più complesse oltre a valutare la possibilità di imbattersi in altre forme di vita che su altri pianeti potrebbero essersi evolute in modo radicalmente diverso. Per una profonda interazione tra i diversi campi della scienza come la fisica, organica e inorganica, biochimica, biologia cellulare, climatologia, geochimica e scienza planetaria . è fondamentale comprendere il processo biologico che su altri pianeti potrebbe aver forgiato lo sviluppo di peculiari forme di vita . 
Nel XVI secolo, dopo aver lanciato l'idea della vita extraterrestre, Giordano Bruno è stato bruciato come eretico e questo la dice lunga come l'argomento rappresenti una vera spina nel fianco per quegli scienziati finanziati dai poteri forti. Quello che un tempo rappresentò un'eresia oggi l'ipotesi extraterrestre è condivisa da molti scienziati e addirittura dalla Chiesa Cattolica.

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.