sabato 1 luglio 2017

La NASA smentisce l'annuncio fatto da Anonymous circa la scoperta di vita extraterrestre

"Contrariamente a quanto pubblicato in alcuni rapporti ufficiali non risulta che vi siano degli annunci da parte della NASA in attesa di pubblicazione", ha scritto su Twitter lo scienziato Thomas Zurbuchen .
"Siamo veramente soli nell'universo? A questa domanda possiamo solo affermare che ancora non lo sappiamo nonostante stessimo portando a termine alcune missioni che sicuramente non ci consentiranno a breve tempo di rispondere a questo fondamentale interrogativo ". In un suo recente discorso, Thomas Zurbuchen ha voluto riassumere il lavoro svolto dalla NASA nel campo dell'astrobiologia,comprese le recenti e future missioni spaziali. Tutto questo lo ha portato a credere che la NASA potrebbe presto imbattersi in  qualcosa di molto più significativo in quello che dovrebbe essere un freddo ed inospitale vuoto cosmico . Il suo commento e' che la NASA potrebbe essere sul punto di rivelare le sue recenti scoperte probabilmente motivata in un contesto diverso da quello pubblicato la scorsa settimana dai sostenitori di Anonymous . 
Nel suo discorso è apparso subito chiaro che la NASA non ha coperto alcun segno di vita extraterrestre. Le sue affermazioni sono state fatte contestualmente ai lavori in corso d'opera il cui scopo è quello di individuare ingannevoli firme aliene. Ciò nonostante, tale lavoro potrebbe presto produrre grandi risultati.Il gruppo di hacker appartenenti alla cerchia di Anonymous hanno quindi inventato tutto? Per quale motivo avrebbero dovuto fare questo?

1 commento :

  1. E tè pareva! Mi sarei meravigliato del contrario. Ma vi sembra veramente che se venissero scoperti documenti """segreti""", la Nasa ne confermerebbe l'esistenza? Per cortesia.

    RispondiElimina

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.