sabato 8 luglio 2017

Strane strutture individuate sulla superficie di Marte

Una cupola trasparente di 15,2 metri di diametro è stata scoperta su Marte dal ricercatore William Bentonin il quale avrebbe individuato anche uno strano cratere dal quale sembrano dipartirsi dei grandi tubi. Inoltre, una struttura a forma di piramide triangolare è stata localizzata a 152 m. di distanza dall'utente di YouTube ArtAlienTV che ha pubblicato anche un video online che mostra quello che lui chiama "Anomalie marziane ".
Difficile spiegare ciò che appare nelle immagini satellitari della NASA .Quelle che sembrano delle strutture artificiali sono state notate tra la regione di Mawrth Vallis e il cratere Oyama in una zona precedentemente esplorata da una delle sonde della NASA impegnate a rilevare primordiali segni di vita all'interno del cratere Gale. La scoperta di strane anomalie ambientali su Marte non è un fatto nuovo anche se alcuni scienziati contestano le affermazioni dalla NASA, secondo la quale non esisterebbero tracce riconducibili ad antiche creature scomparse milioni di anni fa. Uno di questi contestatori è proprio lo scienziato che ha fatto l'incredibile scoperta, Gilbert Levin. Vale la pena ricordare che i molti meteoriti provenienti da Marte sembrano contenere tracce di vita microbica, uno dei quali è il famoso ALH 84001. 
Nel mese di marzo, alcuni utenti di Internet hanno notato nelle immagini catturate dalla sonda Curiosity della NASA quelle che sembravano delle ossa fossilizzate il che rafforzerebbe la teoria che Marte era popolato in epoche remote da antiche creature sulla cui sorte sono state formulate diverse teorie. Dalle affermazioni fatte dagli scienziati si evince che sul pianeta rosso si potrebbero nascondere tracce di antiche forme vita e non solo batteri adattatisi a sopravvivere in condizioni ambientali estremamente ostili .

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.