domenica 2 luglio 2017

Una colonia marziana individuata con Google Mars


La NASA si sta forse prendendo gioco di noi? Beh a giudicare quanto riportato dal sito Disclose.tv sembra proprio di sì, per la gioia degli archeologi spaziali che in questo modo sono stati presi in contropiede.
L'articolo intitolato "Strutture umane individuate su Marte con Google Mars" spiega che in effetti tali strane strutture sembrano degli edifici corredati da pannelli solari, un'antenna radio parabolica e un gigantesco gruppo di continuità. Se si considera che sono disponibili anche alcune immagini degli interni allora possiamo pensare che si tratta di uno scherzo dalla NASA. 
La cosa interessante è Google Mars consente agli utenti di zoomare su alcune immagini satellitari della superficie marziana.  Purtroppo non sono state fornite le coordinate attraverso le quali localizzare la presunta colonia artificiale strutturata da edifici bianchi. 
Per molti anni i teorici degli antichi astronauti hanno sospettato che alcuni governi avrebbero nascosto l'esistenza di segrete basi su Marte ove sarebbero stati allestiti degli avamposti terrestri al fine di estrarre preziosi minerali destinati ad alimentare alcuni UFO terrestri tra cui il fantomatico Triangolo Nero o Black Manta.

10 commenti:

  1. È uno scherzo di google mars acclarato da mesi

    RispondiElimina
  2. Ha parlato il grillo sparlante!

    RispondiElimina
  3. Io benissimo, ma stai male tu!

    RispondiElimina
  4. Ride la iena rides e i buffoni del blog!

    RispondiElimina
  5. Anonimo commenti con senza un nick, sei mica un cacasotto? O uno sfigato boccalone? Buffoni del blog che tu visiti e leggi a quanto pare, quindi buffone a tua volta! Poraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buffone ad hoc! Tu sei il primo!

      Elimina
  6. 2311 gli hai dato troppa importanza. Buona giornata.

    RispondiElimina
  7. Se è vero, non ci sarebbe niente di nuovo sotto il sole.
    Sono circa 10.000 anni che la classe dirigente si prende "gioco" di noi.

    RispondiElimina

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.