sabato 19 agosto 2017

Autostoppista alieno. Burla o la prova che si aggirano tra noi?

Il noto e discusso canale YouTube "Third Phase of Moon" attualmente gestisce anche un proprio programma radiofonico, attraverso il quale gli ufologi e gli ascoltatori di tutto il mondo raccontano le loro personali esperienze paranormali.
I responsabili del gruppo sono i fratelli Blake e Brett Kazinsa ai quali sono state messe in discussione le indagini da loro condotte. 
Ciò nonostante i fratelli continuano ad occuparsi di tutti gli eventi riguardanti fenomeni soprannaturali, le teorie della cospirazione o le attività segrete condotte a nostra insaputa da presunti extraterrestri.
Non si conoscono le circostanze di tempo e di luogo di uno strano video pubblicato su YouTube qualche anno fa e di cui si sono perse le tracce. 
Il video è stato filmato di notte dal proprietario di un veicolo cross-country mentre percorreva una remota strada di campagna. Girando la videocamera verso il ciglio della strada, il conducente si è accorto improvvisamente che tra i fitti cespugli si ergeva la sagoma di uno strano umanoide che sembrava essere uscito da un film di fantascienza.Ovviamente per gli scettici si tratta solo di un cervo e non di un alieno in vena di fare jogging notturno tra i desolati pascoli nordamericani. Se fosse autentico, il video potrebbe avvalorare una volta per tutte l'esistenza di una forma di vita extraterrestre a noi sconosciuta che molti associano ai cosiddetti Grigi, oscure entità extraterrestri partorite dalla nostra immaginazione. Probabilmente per evitare spiacevoli incontri con i Man in Black il testimone ha preferito mantenere l'anonimato omettendo di indicare il luogo dell'incontro ravvicinato e le proprie generalità. 
È difficile determinare il colore della pelle della strana creatura visto che era illuminata dai fari del fuoristrada. Ciò avrebbe permesso al testimone di scorgere quella che secondo lui sembrava una sproporzionata testa antropomorfa sulla quale spiccavano due grandi occhi neri.

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.