martedì 8 agosto 2017

Lo specchio lunare attraversato da un enorme oggetto volante

È un dato di fatto che la nostra conoscenza sulla vera genesi degli UFO, risulti alquanto insoddisfacente e ricca di pregiudizievoli presupposti dettati dalla complessità del fenomeno. Perché questa ignoranza è destinata a perdurare nel tempo, direte voi? 


© source image:ufosightingshotspot
Si può certamente fare affidamento sul fallimento della scienza ufficiale che non è riuscita ad affrontare seriamente il fenomeno o parlare della continua classificazione delle informazioni destinate ad essere ignorate dal grande pubblico in generale. L'ipotesi della multi dimensionalità dello spazio e del tempo, suggerisce la possibile esistenza di mondi paralleli e l'impossibilità di comunicare con loro. L'esistenza di portali multidimensionali eliminerebbe il problema delle smisurate distanze e dei tempi di percorrenza di ipotetiche navicelle provenienti da dimensioni parallele alla nostra. 
Una tale possibilità dovrebbe cambiare radicalmente tutto ciò che crediamo di sapere sui misteri dell'universo i quali dovrebbero essere affrontati con una comprensione diversa da quella attuale. Tralasciando le solite speculazioni introduttive proviamo a spiegare ciò che ha immortalato un astrofilo della California. Il 6 agosto 2017, mentre stava scattando una serie di fotografie telescopiche .L'appassionato di astronomia riferisce di aver notato in uno dei fotogrammi un enorme oggetto nero che sembrava muoversi in direzione della luna. Ciò che è stato osservato dal testimone era un oggetto di notevoli dimensioni e dalla forma a mandorla che grazie al l'inquadratura  ottenuta dalla lente del telescopio è stato sequenziato in una serie di fotogrammi particolarmente interessanti. Anche in questo caso, l'astrofilo si è accorto di quella strana presenza nel momento in cui scaricava i fotogrammi sul suo computer. In realtà, se si presta attenzione, nelle foto appaiono due strani punti scuri che apparentemente sembrano muoversi a notevoli distanze dal punto d'osservazione . La spiegazione dello scettico di professione è quella del granello di polvere depositatosi sulla lente del telescopio anche se deve essere ancora spiegato qual'e' quel pulviscolo in grado di muoversi e cambiare repentinamente traiettoria. L'avvistamento in questione è stato immediatamente segnalato agli esperti del Mufon che lo hanno protocollato con il nr. 85721.

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.