mercoledì 4 ottobre 2017

Qualcuno dalla stella ROSS 128 si ostina ad inviarci criptici messaggi

Una cosa è certa. Finora gli scienziati non sono riusciti ancora a decifrare una serie di impulsi luminosi che sembrano cadenzarsi al ritmo di ogni secondo.
Tre potrebbero essere le spiegazioni più accettabili dal punto di vista astronomico: 
1.potrebbero essere le emissioni sprigionate dalla stella Ross 128 simili a quelle di tipo II. 
2. le emissioni provenienti da un altro oggetto a noi sconosciuto situato nelle immediate vicinanze della stella Ross 128. 
3. L'esplosione di materiale cosmico che potrebbe verificarsi nel momento in cui viene sballottato da un orbita all'altra. 
I segnali sono troppo deboli per essere rilevati dai comuni radiotelescopi terrestri ad eccezione per il FAST che attualmente è in fase di calibrazione. 
Tutto è iniziato lo scorso maggio quando un gruppo di scienziati del laboratorio planetario di Arecibo, ove si trova uno dei più grandi telescopi del mondo, hanno rilevato degli strani impulsi radio registrati su frequenze tra i 4 e 5 GHZ. 
L'esperto ABEL MÉNDEZ riferisce di aver rilevato dei segnali radio particolarmente strani e cadenzati al ritmo di ogni secondo. Tuttavia è troppo presto per affermare con certezza che tali segnali possano far parte di una criptica messaggistica extraterrestre anche se lo scienziato non esclude a priori una tale ipotesi .
FONTE: ABC.ES

Nessun commento:

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.