giovedì 25 gennaio 2018

Gli alieni stanno cercando di stabilire un primo contatto attraverso i raggi gamma?

PP-27a-08
Le recenti esplosioni di raggi gamma sono brevi ed intense propagazioni di radiazioni elettromagnetiche ad alta frequenza. Queste strane esplosioni emettono tanta energia quanto quella emessa dal nostro sole durante la sua intera vita di 10 miliardi di anni.
La loro frequenza varia da pochi millisecondi a diversi minuti. 
Gli scienziati sono convinti che queste misteriose esplosioni di raggi gamma possono essere provocate da gigantesche stelle esplosive meglio conosciute come ipernove o da collisioni tra coppie di stelle morte (stelle di neutroni). 
Secondo alcuni astronomi, ciò che è stato catturato dal Gamma Ray Bursts (GRBs) potrebbero essere dei criptici segnali trasmessi da civiltà extraterrestri. 
In un contesto temporale l'origine delle raffiche luminose va ricercata in un semplice impulso di neutroni mentre la forma più complessa di alcuni segnali può essere spiegata come delle distorsioni dovute principalmente alla lente gravitazionale provocata dalla loro massa .
Dr. John Ball,un astronomo del Massachusetts Institute of Technology (MIT), ritiene che queste strane esplosioni contengono informazioni trasmesse da civiltà extraterrestri sviluppatisi su mondi lontani. 
Per quanto ne sappiamo, i raggi gamma offrono la massima larghezza di banda per il perfezionamento di una comunicazione pratica nello spettro elettromagnetico visto che è l'unico modo fattibile per inviare grandi quantità di informazioni su distanze intergalattiche. Anche se il Dr. John Ball potrebbe avere torto nella sua valutazioni, è molto incoraggiante vedere uno scienziato con una mente aperta e audace nel proporre una teoria fuori dagli schemi accademici proprio perché essa si rivolge direttamente verso la teoria di intelligenti forme di vita vita aliena diventando in questo modo un grande e scomodo argomento inteso come tabù per la stessa comunità scientifica. Proprio un devastante scoppio di raggi gamma, il tipo più potente di esplosione conosciuto nell'universo, potrebbe aver scatenato un'estinzione di massa sulla Terra negli ultimi miliardi di anni.

1 commento:

  1. Attraverso raggi gamma.. certo perché i disegnetti nel grano non erano abbastanza chiari...
    I raggi che arrivano sulla terra servono alla nostra parte energetica meno densa suvvia...

    RispondiElimina

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.