martedì 9 gennaio 2018

Perché gli UFO sono soliti monitorare gli impianti militari?

Subito dopo l'esplosione su Hiroshima della prima bomba nucleare avvenuta il 6 agosto 1945, furono scattate diverse fotografie della città distrutta, in cui gli ufologi giapponesi ebbero modo di notare la presenza di un oggetto volante non meglio identificato che incombeva nel cielo offuscato dalle polveri e dal fumo radioattivo.
Alcuni di quelle foto furono pubblicate sulla rivista giapponese "UFO News" (1971). Che dire quando il giorno dopo l'inizio della guerra in Corea, degli oggetti sconosciuti apparvero sui campi di battaglia, e successivamente furono visti da centinaia di piloti su entrambi i fronti?
Questi luminosi intrusi sono stati visti spesso accompagnare il volo dei primi aerei a reazione statunitensi "Shooting Star" ma soprattutto sono stati osservati in aree particolarmente militarizzate e soggette ad intense operazioni belliche. Durante la guerra del Vietnam, gli avvistamenti UFO furono ripetutamente segnalati su Hanoi, sulle navi americane in rada nel Golfo di Tonkin e nei cieli sovrastanti quelle zone sottoposte ad intensi combattimenti sul terreno.
Nel giugno del 1967, una stazione radio gestita dalle truppe americane di stanza in Europa (AFN) riferì che sui campi di battaglia del Vietnam fu avvistato un enorme disco volante la cui luce fu vista propagarsi in un vasto tratto di cielo. Anche migliaia di soldati americani riferirono di aver osservato una strana navicella che per un lungo periodo di tempo avrebbe stazionato nel cielo vietnamita come se volesse osservare i combattimenti in corso.
Di fronte a unità statunitensi e sudcoreane, due squadroni di Jet da combattimento furono visti dirigersi in direzione di un misterioso oggetto volante che pochi istanti prima dell'arrivo degli aerei intercettori scomparve definitivamente all'interno di una fitta coltre di fumo provocata dalle forti esplosioni. Gli Ufo del Wietnam sono entrati a far parte di in una preoccupante casistica, visto che un certo numero di casi simili sono stati riportati dai militari statunitensi durante una serie di test missilistici che in alcune occasioni sono stati accompagnati da strane intrusioni aeree e che in qualche modo gli avrebbero resi inoffensivi. E che dire degli esperti americani di armi guidate presso il sito di White Sands i quali riferiscono di aver visto degli strani oggetti discoidali inseguire e superare i missili durante i loro lanci di prova ? 
Un altro caso è quello del 1948, quando fu lanciato il razzo FAU-2. 
In quell'occasione apparve un misterioso oggetto volante che alla velocità di 1800 km / h fece una serie di cerchi concentrici attorno ad esso le cui manovre aeree furono osservate da numerosi testimoni a terra muniti di binocoli, teodoliti, telescopi e da schermi radar. 
Secondo gli esperti militari, il misterioso Ufo avrebbe superato il razzo ad una velocità di circa 9000 km/h per poi scomparire definitivamente nel vuoto dello spazio. Casi simili si sono verificati anche nei mesi di aprile e luglio del 1949, quando degli UFO sferici furono visti manovrare intorno a delle testate missilistiche  e nell'aprile del 1950, quando uno di questi oggetti apparve subito dopo lo schianto di un missile. Nel mese di luglio del 1951, quando fu pubblicato il video relativo al lancio di un razzo dal sito di test White Sands, qualcuno fece notare la presenza di uno strano oggetto incandescente simile ad una lente che sembrò seguire il lancio del missile sperimentale lungo tutta la sua traiettoria ascensionale. Successivamente avvistamenti simili si sono verificati anche a Cape Canaveral.Casi di avvistamenti UFO nei cieli sovrastanti le centrali nucleari americane sono stati registrati nel 1947 a Oak Ridge (Tennessee), nel 1949 a Hanford (Washington), nel 1950 a Los Alamos (New Mexico) e a Las- Vegas (Nevada) e nel 1959 - a Weldon Springs (Missouri). Nel 1957, un oggetto sconosciuto fu osservato per 15 minuti sulla perpendicolare del sito missilistico di Maralinga (Australia Meridionale) poco prima dell'esecuzione di una serie di test nucleari.Nel 1965, un misterioso disco rotante fu visto stazionare per molto tempo nei cieli sovrastanti il British Nuclear Research Center. Tutte coincidenze o siamo veramente monitorati da un'intelligenza Superiore che ha preso a Cuore le sorti del nostro agonizzante pianeta?

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.