domenica 28 gennaio 2018

Qualcosa di strano si è manifestato nei cieli della Giamaica

La cosa buffa sta nel fatto che le persone,ovviamente quelle di limitate vedute, sono più propense a credere sempre negli stregoni e negli astrologi piuttosto che nei dischi volanti.
Probabilmente, sono pochissime quelle persone che sono a conoscenza come il problema degli UFO abbia già raggiunto alti livelli di segretezza al punto da coinvolgere Istituzioni statali e organizzazioni preposte allo studio del fenomeno. In altre parole, i governi di molti paesi hanno riconosciuto de facto l'interferenza di tecnogeni fattori extraterrestri nella nostra quotidiana vita terrena. 
Uno strano fenomeno luminoso è apparso nel cielo sopra St. Ann, in Giamaica, il 25 gennaio 2018. Stoney Vill, il testimone che ha filmato il fenomeno, si sta ancora chiedendo ancora cosa potrebbe aver provocato quello strano anello luminoso apparso improvvisamente tra le nuvole. 
Il sottostante video mostra i raggi del sole che brillano da dietro una formazione nuvolosa, anche se la luce del sole sembra flettersi attorno e nella parte superiore della strana nuvola discoidale. 
Quando viene ingrandito il fotogramma, si può notare chiaramente come la nube sia delimitata da contorni ben definiti, come se fosse caratterizzata da una solida  struttura metallica parzialmente occultata da una sorta di mantello invisibile. L'ufologia rimane ancora nelle menti della maggior parte delle persone come qualcosa che rischia di sfociare nel misticismo, diavoleria e qualsiasi altra cosa di ultraterreno nonostante i tentativi della scienza di attribuirne un ruolo secondario proprio perché non riconosciuta dalla comunità accademica internazionale. Ciò è dovuto, principalmente al fatto che per decine di anni, né i profani né gli specialisti che lavorano nei laboratori segreti sono stati in grado di dare una risposta univoca alla domanda su cosa si cela veramente dietro al controverso fenomeno UFO

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.