domenica 11 febbraio 2018

Quando Eisenhower instauro' una relazione contrattuale con una civiltà aliena

Per molto tempo, le autorità statunitensi sono state accusate di nascondere le informazioni sugli alieni e questo attraverso una geniale campagna di disinformazione.
Molte sono le indiscrezioni "ufologiche" secondo le quali Eisenhower sarebbe stato il primo dei potenti di questo mondo a stabilire delle "relazioni diplomatiche" con degli alieni. Nel mese di febbraio 1954, durante una vacanza in California, Eisenhower improvvisamente scomparve dalla vista per alcune ore. Era andato davvero dal dentista come egli affermo' in seguito?
La voci circa i legami del presidente con gli alieni fu confermata anche da William Milton Cooper (futuro consigliere militare del governo degli Stati Uniti) quando il 26 aprile 1989 inviò a ciascun membro del Senato e della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti 536 copie di una "Petizione" secondo la quale già nel 1954 Eisenhower riusci' a stabilire una relazione contrattuale con i rappresentanti di una civiltà aliena, e precisamente con i "grigi" provenienti dal pianeta orbitante attorno alla stella Betelgeuse, nella costellazione di Orione. Giunti sulla Terra a bordo di un veicolo spaziale, che gli astronomi in un primo momento scambiarono erroneamente per un asteroide, sbarcarono presso la base aerea di Holloman , e più tardi nella base di Edward , dove si verificò un incontro preordinato tra Eisenhower e un gruppo di strani umanoidi. 
Inoltre, Cooper affermo' che i leader di molti Paesi e altre persone molto influenti avrebbero da tempo stabilito un forte contatto con delle evolute intelligenze aliene. Di conseguenza, fu creato un segreto " governo mondiale", noto come il Bilderberg Club, con sede a Ginevra. 
Esso divenne segreto subito dopo la classificazione di una serie di riservate informazioni relative alla cooperazione degli alieni con alcuni altolocati "abitanti della Terra". Questo club, doveva svolgere il ruolo di sovrintendenza in modo da mantenere l'umanità nell'ignoranza più assoluta, per la quale vennero impartiti degli ordini affinché venissero screditati alcuni scienziati, inventori diventati famosi per le loro scoperte epocali e archeologi balzati agli onori delle cronache per aver dissotterrato le prove di antichi contatti con rappresentanti di altre civiltà stellari. 
Nel 1991, il direttore dell'Istituto per la sintesi planetaria di Ginevra, R. Schneider, pubblicò il rapporto redatto dallo stesso Milton Cooper intitolato "Il governo segreto", attraverso il quale si affermava che dal 1947 al 1952, solo una dozzina di navi aliene sarebbero riuscite a sbarcare sul territorio statunitense. Alcune di queste navicelle si sarebbero schiantate al suolo, altre, invece, costrette a fare spettacolari atterraggi d'emergenza. 
Di conseguenza, 65 cadaveri alieni finirono nelle mani degli americani. Il rapporto ha confermato l'accordo stipulato in gran segreto con i rappresentanti di "altri mondi" attraverso il quale, i vertici militari statunitensi avrebbero ottenuto una tecnologia estremamente "avanzata" in cambio del beneplacito per il rapimento di esseri umani per fini sperimentali.

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.