lunedì 12 febbraio 2018

Strani fenomeni celesti segnalati nel Nord America

fenomeni celesti
Lo scorso 7 febbraio, la figlia di un contadino di Spondine, una tranquilla cittadina del Canada, nella provincia di Alberta, ha fotografato uno strano tramonto: il sole sembrò improvvisamente prendere la forma di una goccia dalla quale si sprigionava verso l'alto una leggera colonna luminosa .È molto difficile spiegare cosa è stato osservato e fotografato dalla testimone. Alcuni sostengono che la foto raffiguri un insolito UFO o un grumo di energia materializzatasi dal nulla. Gli ufologi, a tal proposito, non negano che certi strani fenomeni luminosi stiano interessando con una certa frequenza alcune regioni del nord America al punto da attirare l'attenzione degli esperti del NORD. 
Vale la pena notare che in queste ultime settimane sono stati segnalati diversi fenomeni luminosi. Ad esempio, in alcune città del Nord America, sono stati osservati nel cielo terso una serie di strani cerchi arancioni e alcune bianche e luminose "onde" che all'orizzonte sembravano anticipare in modo minaccioso un qualche tipo di evento catastrofico. 
Secondo alcuni testimoni oculari, questi inquietanti e spettacolari fenomeni celesti potrebbero essere i primi segni rilevatori di una imminente apocalisse. 
Gli ufologi sono dell'idea che tutto ciò che sta accadendo in questi giorni è il lavoro degli alieni i quali starebbero pianificando un contatto in grande stile. 
In precedenza erano circolate alcune indiscrezioni secondo le quali gli alieni si aggirerebbero già tra noi. I teorici degli antichi astronauti sono convinti che gli alieni avrebbero contribuito a forgiare la civiltà umana interferendo con la stessa evoluzione e la genetica degli uomini. Allora, perché mai dovrebbero invaderci se siamo un loro sottoprodotto biologico?

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.