lunedì 5 marzo 2018

Il mistero dello sciatore teletrasportato a 2.900 miglia di distanza dalle piste da sci

sciatore
Il mistero dell'uomo che misteriosamente si è ritrovato in California,a quasi 3.000 miglia dalla stazione sciistica in cui si trovava indossando ancora i suoi abiti da sci, inclusi occhiali e scarponi,non ha fatto altro che scatenare bizzarre speculazioni secondo le quali lo sciatore sarebbe stato vittima di un rapimento alieno. Constantinos "Danny" Filippidis, 49 anni, originario di Toronto, si trovava sulle piste da sci di Whiteface Mountain, vicino a New York, quando è scomparso inspiegabilmente mercoledì scorso mentre si trovava in compagnia di alcuni amici che ne hanno immediatamente segnalato la scomparsa. 
La cosa strana è che i suoi averi, inclusi i documenti di identificazione erano stati lasciati all'interno del suo lodge, mentre la sua autovetture era regolarmente posteggiata nell'antistante piazzale. 
La misteriosa scomparsa dello sciatore ha costretto le Autorità a dare il via a una vasta operazione di ricerca attraverso l'impiego di centinaia di volontari, cani da soccorso ed elicotteri con i quali si erano ispezionate le locali piste da sci ricoperte da una fitta coltre di neve. La notizia è stata riportata dal Dailystar.co.uk secondo il quale, lo sciatore è stato ritrovato  in California, sei giorni dopo e completamente confuso, a circa 2.824 miglia di distanza dalle piste da sci in cui si trovava la settimana prima. Lo sciatore non è stato in grado di fornire una spiegazione razionale su come sia riuscito a percorrere tutti quei chilometri indossando ancora la tuta da sci completa di caschetto e occhiali. Le misteriose circostanze di tempo e di luogo hanno indotto molti teorici della cospirazione a speculare su un ipotetico rapimento alieno o addirittura su un accidentale teletrasporto. In un video intitolato "sciatore teletrasportato a 2.900 miglia di distanza dalle piste da sci", Secureteam10 ha paragonato il caso a quello di Travis Walton, una delle tante vittime di rapimenti alieni e uno dei casi più famosi al mondo.

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.