sabato 3 marzo 2018

Le apparizioni Marziane di Michel Carrouges

Picture No. 10001222
Le apparizioni Marziane scritto da Michel Carrouges nel 1963 è un importante lavoro sugli UFO, il cui libro è diventato subito irreperibile per l'esiguo numero di copie pubblicate dal noto scrittore. Pubblicato nel 1963, questo libro è una vera Bibbia per l'ufologo di professione e per quel pubblico interessato al fenomeno UFO. In effetti, nel suo interno vengono menzionati i relitti appartenenti a "dischi volanti" precipitati in Nord America, la cui cronistoria è stata dettagliatamente resocontata da Frank Scully. Secondo Michel Carrouges, la storia vuole dimostrare un segreto accordo nelle dichiarazioni di Scully il quale ha voluto fare riferimento ai fatti accaduti a Roswell nel lontano 1947. 
Il libro è pieno zeppo di testimonianze di prim'ordine, comprese le osservazioni fatte da scienziati, ingegneri, astronomi e ovviamente da comuni cittadini. 
Si tratta di un libro da conoscere e rileggere con grande piacere. Da non perdere il piccolo atlante riportato alla fine del volume attraverso il quale si fa riferimento ai sempre più frequenti avvistamenti UFO in particolar modo a quelli segnalati sul suolo della Repubblica francese a partire dal 1954. 
Questo libro è ancora impregnato dell'imponente ondata del 1954 che fu per la Francia, uno dei più sconcertanti eventi nella storia del fenomeno UFO. La lettura di questo libro ci consente di apprezzare veramente la vera grandezza del fenomeno UFO .

Nessun commento:

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.