mercoledì 23 maggio 2018

Lo scarso aiuto fornito dalla scienza

L'apparente mancanza di dati conferma la visione che nulla può essere considerato scontato per quanto riguarda il fenomeno UFO, e questa visione critica non fa altro che sminuire tutti quei presupposti ottenuti finora dai ricercatori impegnati nel settore .
Queste erano le le convinzioni espresse nel 1977 dal dott. Peter A. Sturrock, professore di scienze spaziali e astrofisica e vicedirettore del Center for Space Sciences and Astrophysics della Stanford University e
Direttore del Workshop Skylab . 
Egli è anche l'autore del ​​"Un'analisi del rapporto Condon sul progetto UFO in Colorado", pubblicato nel 1987 dal lJournal of Scientific Exploration, Vol. 1. 
In questo suo lavoro egli afferma che gli scienziati dovrebbero essere meno critici ma piuttosto "curiosi". Questi requisiti, tuttavia, possono essere considerati abbastanza scontati nella loro applicabilità, oltre che essere correlati a anomalie contestualizzate all'interno della scienza ufficiale o a fenomeni anomali che sembrano risiedere al di fuori della scienza così come la conosciamo. Se c'è davvero un'altra intelligenza non umana che opera sulla Terra, allora la "scienza" potrebbe essere di scarso aiuto anche perché potrebbe non esistere alcuna "prova" disponibile eccetto quella più consona al nostro modo di vedere le cose . Il concetto di "prova" richiede l'intervento di un'agenzia umana in possesso della capacità per determinare la situazione. 
Quando la "scienza" ha a che fare con cose come il biossido di zolfo o gli scimpanzé, non c'è alcun motivo di dubitare sulla sua correttezza accademica. Se gli "UFO" sono i prodotti di una tecnologia superiore, allora dove si nasconde '"L'autorità " in grado di determinare cosa sta realmente accadendo sopra le nostre teste ?

5 commenti:

  1. Dal Centro Ricerche#####
    la scienza e' al servizio del potere e dello status quo attualmente vigente! Cosa vi volete aspettare da una simile scienza che non e' mai stata libera. Centro R.

    RispondiElimina
  2. Il concetto finale dell'articolo, non è "gli alieni non esistono", né "gli alieni esistono". Ne scaturisce invece la conclusione tutta umana, e giustamente solo umana, che se esiste un'intelligenza "superiore" alla nostra, noi, comunque si guardi la questione, siamo nelle condizioni di non poter darci, né di poter avere risposte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non e' esatto! Quelli delle intelligence sanno cosa sono e chi sono... e lo sanno da tempo! Centro R.

      Elimina
  3. Osservazioni:Tutto il sistema terrestre e' tarroccato.Per questo hanno fatto gli insabbiamenti e il discredito sugli Ufo e presenze aliene di ogni tipo. Le presenze che disturbano lo status quo vigente e che potrebbero cambiare tutto! Ma ancora per poco tempo! Centro R.

    Si legga un' interessante articolo a seguito:
    http://terrarealtime.blogspot.it/2018/05/tutto-e-ben-struttura

    TUTTO È BEN STRUTTURATO: I MEDIA, LA MEDICINA, IL CIBO, LE ELEZIONI �€¦ LA TUA VITA È UNA FAVOLA COSTRUITA
    Viviamo in un mondo in cui tutto �¨ FALSO e ogni istituzione �¨ corrotta,
    oltre ad essere truccata in favore delle grandi imprese e dei governi. Paul Craig Roberts ha detto che....

    RispondiElimina

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.