martedì 12 giugno 2018

Un enorme UFO terrorizza i moscoviti

Molti continuano a sostenere che il Pentagono stia finanziando segretamente ampi studi sugli UFO e la probabilità che i rappresentanti di civiltà extraterrestri stiano visitando la Terra. 
Alcune agenzie di stampa hanno riferito che una commissione segreta chiamata "UFO Working Group" abbia speso milioni di dollari per un segreto lavoro di ricerca e controllato dozzine di casi di apparizioni di UFO. 
Secondo rapporti non confermati, il gruppo di lavoro formato da rappresentanti d'élite nella scienza militare e civile,  era  solito riunirsi regolarmente all'interno di una stanza attentamente custodita e ricavata nelle profondità dell'enorme complesso del Pentagono. 
Secondo alcuni testimoni oculari, il 9 giugno 2018, un enorme oggetto volante sarebbe apparso nel cielo annebbiato sovrastante la capitale russa. 
Secondo le prime indiscrezioni, l'oggetto volante è stato visto manovrare come un uccello e questo nonostante le sue notevoli dimensioni. 
L'UFO (probabilmente una nube lenticolare) sarebbe apparso all'improvviso per poi evaporare nell'aria contraddicendo in modo evidente il naturale movimento delle vicine formazioni nuvolose. 
Numerosi sono i commenti fatti dai rappresentanti delle organizzazioni ufologiche russe, il cui verdetto è il seguente: 
i moscoviti sono stati in grado di immortalare una vera e propria astronave aliena. Alcuni sono andati ben oltre, aggiungendo che tali UFO possono essere forieri di terribili catastrofi. Il fatto evidente è che molti cittadini russi non escludono la possibilità che negli anni a venire potremmo sperimentare la tanto temuta invasione aliena. 
Gli esperti della cospirazione globale invitano le persone a prendere seriamente in considerazione una tale minaccia per cui sarebbe opportuno  prepararsi per giorni difficili quando si verificherà una devastante battaglia per la vita sulla Terra .

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.