mercoledì 4 luglio 2018

Cercare vita extraterrestre non ha proprio senso

Tre famosi scienziati hanno voluto unire i loro sforzi per chiarire il problema riconducibile al controverso paradosso di Fermi, con il quale si era teorizzato il numero di civiltà aliene che in qualche modo potrebbero essersi sviluppate all'interno del nostro vasto universo.
La risposta è stata alquanto deludente per i fan dell'idea di un ipotetico contatto extraterrestre. A riportare tali conclusioni è il sito russo https://nv.ua secondo il quale sono innumerevoli quelle Persone che per mezzo secolo hanno sognato di incontrare degli ipotetici alieni, ispirandosi senza convinzione di causa al controverso paradosso di Fermi formulato nel lontano 1950. 
Il punto cruciale del paradosso è che la probabilità di rilevare della vita aliena nell'universo non corrisponde affatto alle nostre attuali concezioni scientifiche. Pochi anni dopo la famosa equazione di Drake, la formula con la quale si pretendeva calcolare il numero di civiltà presenti nel nostro universo, proposta dal fisico americano Frank Drake, divenne parte integrante della discussione sul paradosso di Fermi. In poche parole, se da qualche altra parte nell'universo si nascondessero effettivamente delle forme di vita diverse dalla nostra, per miliardi di anni esse avrebbero potuto proliferare in un numero di luoghi e questo senza tradire platealmente la loro presenza. 
Poiché non siamo ancora in grado di rilevare queste manifestazioni aliene, vuol dire che molto probabilmente nel nostro universo siamo gli unici esseri viventi ad essersi sviluppati in modo intelligente (o almeno così dicono). 
Negli ultimi decenni, scienziati di diversi calibri hanno ripetutamente cercato di dare una risposta al paradosso di Fermi, oltre a porsi l'annoso interrogativo se siamo veramente soli nell'universo. 
Molto spesso, tali lavori scientifici hanno avanzato varie ipotesi sul perché non siamo riusciti ancora a rilevare delle manifestazioni aliene. 
Ciò nonostante nessuno di loro ha ricevuto un ampio riconoscimento in merito a una serie di teorie possibiliste .

13 commenti:

  1. Alien rispondi tu a sta scemenza.

    RispondiElimina
  2. Risponde il Centro Ricerche######:
    Per puntalizzare: Fermi era uno scienziato terrestre, morto ormai da tempo e ci sembra assurdo e fuori tempo coninuare a sostenere tale dogma, il paradosso di Fermi, come fosse una verita' irrevocabile. Altri scienziati piu' aperti e lungimiranti, sanno gia' che gli Et ci sono e che sono presenti nei pressi della terra e sulla terra stessa. Certo, gli Et sono qui' in segreto, ma ci sono! Il paradosso di Fermi, con tutto rispetto per Fermi, mettiamolo in un armadio che ha gia' fatto il suo tempo. Centro R.
    p.s potremmo anche farvi delle rivelazioni sulle presenze aliene qui' in Terra e su come stanno comunicando delle info,, ma non vogliamo creare un putiferio su questo blog, saluti dal Centro R.
    aggiunta: il paradosso di Fermi fu fatto nel 1950, e per strana coincidenza arrivarono proprio nel 1950 certi ET, tuttora presenti in terra, in segreto ovviamente! Speriamo di non avere deluso qualcuno con quello che abbiamo esposto.E i terrestri non sono i soli nel Cosmo... non lo siamo mai stati, state sicuri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché dai famolo sto putiferio!!!

      Elimina
    2. Non e' cosi' semplice come sembra. Lo stiamo gia' facendo nei siti e blog del Centro R., ma perche' sono i nostri. Parlare di ET e alieni in generale e' un conto, parlare di Et che sono gia' in Terra da 70 anni, diventa una cosa pesante da patata bollente. Bisogna partire e accettare il presupposto che gli alieni sono gia' qui' in segreto da tempo, altrimenti vengono fuori solo polemiche all'infinito. Vedremo il da farsi! saluti Centro R.

      Elimina
    3. Gli alieni sono già qui... Vero! E vestono Adidas!

      Muoio dal ridere!

      Elimina
    4. Ridi anonimo, ma non tanto, che a tempo debito riderai di meno! Centro R.

      Elimina
  3. Guarda che per me, anche non avendo prove, di sicuro ci hanno già visitato,quindi, vedo altrettanto realistico che continuino a farlo.
    Tempo segnalasti il blog terra real time mi sto scompisciando dalle risate. Pensavo che io e te avessimo problemi ma ho trovato chi ci supera ahahahah

    RispondiElimina
  4. Dal Centro R..

    Ma, Terra Real Time, e' un sito complottista e molte cose che mettono sono esagerate. A mettere delle cose sugli ufo li', fanno delle polemiche tremende!Non sono pro-ufo li'! p.s. si', gli ET sono sempre venuti su questo pianeta gia' da migliaia di anni e ci vengono ancora. Si tenga conto che il pianeta Terra ha una massa enorme e molte zone sono disabitate, poco abitate e per non parlare dei fondali marini. Possono creare basi di appoggio segrete e non rilevabili. Hanno i mezzi tecnologici per farlo. saluti, Centro R.

    RispondiElimina
  5. dal Centro R.:
    info dal web:

    RAZZE ALIENE sono attualmente in Contatto o Interagiscono con gli Umani

    https://www.segnidalcielo.it/razze-aliene-sono-attualmente-in-contatto-o-interagiscono-con-gli-umani/

    RispondiElimina
  6. Qualcuno ha detto che Fermi... era uno scienziato terrestre... perché? Qualcuno conosce scienziati non terrestri?

    Buaaaaahh... aaaaahhhh... ahh... muoio dal ridere!

    RispondiElimina
  7. Quando dicevamo di non mettere niente qui', che tanto non intendono un cristo, avevamo pienamente ragione! Centro R. --p.s. e se ci sono alieni in segreto sul pianeta, potrebbero benissimo essere scienziati alieni con competenze specifiche. Qualcosa in contrario?! Gli increduli saranno serviti! Centro R.

    RispondiElimina
  8. Bisogna avere la mente aperta. Perché non potrebbero già essere sulla terra?
    Certo non credo assolutamente nei lucertoloni che sotto mentite spoglie governano il mondo o che facciano esperimenti sugli umani in basi segrete col consenso dei militari (almeno spero). Per il resto perché no? Con la nostra pochezza tecnologica stiamo invadendo lo spazio conosciuto, i pianeti, comete e asteroidi più vicini. Figuriamoci chi è migliaia di anni avanti a noi in tecnologia e perché no anche in spiritualità.

    RispondiElimina
  9. Dal Centro R:
    Pure il Centro da poco credito a storie di rettiloidi e simili teorie. Se poi, ci sono governi che hanno fatto inciuci con certi alieni per ottenere tecnologie a proprio vantaggio, ne' dovranno rispondere quando il tempo sara' venuto. E se ci sono Et infiltrati in terra,tecnicamente sarebbe fattibile,ma non possono essere che di aspetto umanoide difficilmente identificabili. I nostri Et di nostra conoscenza sono di questi. Centro R.

    RispondiElimina

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.