venerdì 27 luglio 2018

Un disco volante visto immergersi nel lago Michigan

L'analisi di un gran numero di rapporti UFO mostra che questi oggetti sono in grado di esercitare un'influenza multiforme sulla natura viva e inanimata e su varie attrezzature elettroniche. Ma da dove nascono tutte queste ipotesi? Forse sono direttamente collegate con il famoso schianto avvenuto a Roswell nel lontano 1947?
Sono numerosi i rapporti redatti da capitani di navi e ufficiali della Guardia costiera di diversi paesi, in cui vengono descritti i casi di caduta o entrata in acqua di sconosciuti oggetti volanti. 
Tali casi sono stati osservati prevalentemente nel diciannovesimo e ventesimo secolo. In sostanza, non vi sono oceani o mari in cui non sono stati visti dei misteriosi oggetti immergersi in acqua. 
Tra questi casi figura l'immersione di uno strano oggetto discoidale avvenuta la notte del 31 marzo 2018, verso le 22:20, una notte caratterizzata da un cielo terso e da una bellissima luna piena. 
L'oggetto volante è stato fotografato da un testimone mentre guidava lungo la costa percorrendo il tratto di strada che separa Kewaunee da Algoma. 
Ciò che ha visto il testimone era un luminoso oggetto dalla forma allungata erroneamente scambiato per una nave mercantile. 
Sull'oggetto erano chiaramente visibili delle pulsanti luci multicolori. Ciò che più ha colpito il testimone è la trasformazione dell'oggetto volante che da una forma rettangolare ha assunto progressivamente l'aspetto di un dispositivo discoidale o sigariforme. Un particolare degno di nota è che i colori delle luci variavano dal bianco al rosso, verde e blu. 
Inoltre l'oggetto volante è stato visto stazionare ed effettuare brusche manovre appena sopra la superficie dell'acqua, per poi immergersi gradualmente nelle profondità del lago. Stando alla versione del testimone, l'oggetto volante avrebbe interferito con tutta l'elettronica dell'autovettura compreso il cellulare che per alcuni istanti non ha dato segni di vita. 
Tutto ciò si sarebbe verificato la scorsa settimana nella località di Algoma, che si affaccia sul Lago Michigan.

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.