giovedì 2 agosto 2018

I progetti segreti del Pentagono. Wormhole e velivoli ipersonici

Nascondere l'ultimo progetto segreto del Pentagono dalla lista delle cospirazioni apre la porta a molte speculazioni (fa anche rima) e serve solo a dare più sostegno che il governo degli Stati Uniti, così come molti altri governi mondiali, stia prendendo molto sul serio il fenomeno degli UFO.
Due importanti documenti relativi al programma segreto di ricerca sugli UFO condotto dal Pentagono, noto come Programma di identificazione delle minacce aeronautiche avanzate (AATIP), sono stati appena rilasciati al pubblico.
Il primo documento è una lettera scritta nel 2009 dal senatore Harry Reid, ora in pensione, al Segretario della Difesa, in cui illustra gli obiettivi del programma e incoraggia il Dipartimento della Difesa a finanziare il progetto di ricerca. Secondo quanto riportato dal sito ovnihoje.com sebbene Reid non abbia fatto alcun riferimento ai cosiddetti UFO, ha comunque scritto che i funzionari che lavorano al programma hanno compiuto progressi significativi "identificando diverse scoperte altamente sensibili e non convenzionali legate all'industria aerospaziale". 
Mantelli dell'invisibilità, wormhole e interfacce tra cervello e macchina
Il secondo documento forse anche quello più significativo contiene un elenco di studi scientifici condotti nell'ambito dell'AATIP e alcuni di questi studi hanno scatenato uno straordinario scalpore online. 
Secondo il documento, l'AATIP stava lavorando su una serie di progetti molto avanzati che includevano mantelli dell'invisibilità, wormhole e interfacce cervello macchina. Sembra anche che i ricercatori stessero cercando di identificare e rintracciare gli UFO con un progetto volto a rilevare e seguire "velocità ipersoniche". I fautori di questi studi intendevano anche migliorare l'approccio statistico dell'Equazione di Drake, che quasi certamente potrebbe essere un punto di riferimento per una eventuale comunicazione con delle intelligenze extraterrestri. Come se questa incredibile lista di progetti non avesse dato ai ricercatori UFO abbastanza su cui speculare, l'ultimo progetto è stato inspiegabilmente nascosto.  Data la natura straordinaria dei progetti che l'AATIP stava portando avanti, si presume che questa particolare serie di esperimenti debba essere considerata davvero sensazionale.

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.