mercoledì 15 agosto 2018

Il Parco Nazionale di Taganay :un punto di transito per gli UFO

Gli appassionati di questione ufologiche ritengono che il parco nazionale di Taganay sia diventato un punto di transito per gli UFO di fabbricazione russa. In questo particolare luogo, tali misteriosi oggetti volanti tendono a rimanere a lungo nel cielo per poi scomparire rapidamente sotto gli occhi degli attoniti escursionisti.
Bisogna riconoscere che non una singola foto dell'era digitale è stata mai scattata dai numerosi testimoni oculari probabilmente perché degli alieni hanno voluto interferire sui loro dispositivi fotografici. 
Gli escursionisti russi hanno riferito su come in quel luogo venisse persa la concezione del tempo, tanto da smarrirsi all'interno dei numerosi sentieri del parco di Taganay. Altri hanno riferito di strani miraggi, suoni e di una misteriosa nebbia "vivente" all'interno della quale è stata vista aggirarsi una strana creatura che alcuni chiamano Yeti. 
Inoltrarsi all'interno del parco Taganay, vuol dire che il viaggiatore può facilmente assaporare l'orrore più puro o una terribile ansia che lo costringerà a fuggire da invisibili presenze soprannaturali. 
Ciò nonostante gli scettici non vedono nulla di misterioso nel Taganay, ma piuttosto ne apprezzano molto l'assordante silenzio di quel luogo isolato e la bellezza della sua natura selvaggia .
Il Parco Nazionale di Taganay è un'area di 56.000 ettari completamente coltivata, che ogni anno viene visitata da migliaia di turisti. 
Essa circonda la Grande Taganay, che comprende a sua volta le tre vette più alte della zona: la Collina a due punte, Kruglits, il Crest e la montagna di Dalniy Taganay. Inoltre, il Parco Nazionale comprende diverse altre catene montuose: Jurm, Itsyl, Capo Dolgiy, Nazminsky, Small e Middle Taganay allint delle quali si verificano la maggior parte dei "fenomeni paranormali".

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.