giovedì 2 agosto 2018

Insolito fenomeno luminoso osservato nella regione di Chelyabinsk

Chi non ricorda l'intenso bagliore che nel 2013 illuminò il cielo Chelyabinsk e l'intero sud degli Urali? Il fenomeno fu attribuito all'entrata nell'atmosfera terrestre di un meteorite di notevoli dimensioni i cui frammenti provocarono ingenti danni alle abitazioni e il ferimento di un gran numero di residenti locali.
La scorsa settimana qualcosa di misterioso ha illuminato nuovamente i cieli di Chelyabinsk i cui abitanti non sono ancora riusciti a trovate una spiegazione razionale su quanto accaduto. 
Alcuni di loro hanno affermato che la strana luce potrebbe essere stata provocata da un altro meteorite precipitato nella vicina foresta. 
Ciò che più appare strano è che l'oggetto non ha emesso alcun fragore o onda d'urto. Tuttavia, l'astrofisico della CSU ha spiegato cosa potrebbe essere accaduto. Secondo lui, la città di Kopeisk rappresenta un punto di attrazione per quanto concerne il volo di oggetti volanti non meglio identificati. 
I residenti locali affermano che tali "misteriose luci" sono spesso osservate nel cielo notturno di quella particolare regione russa. 
Ovviamente per gli scettici l'oggetto luminoso non è altro che una cometa anche se non sono riusciti a spiegare perché una cometa appare sempre nello stesso luogo e precisamente sul villaggio di Gornyak. 

1 commento:

  1. Non commento, lascio un appunto per l'autore del blog: il post sul pentagono il mio pc lo ha bloccato per presenza di virus.
    Grazie per l'attenzione.

    RispondiElimina

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.