sabato 11 agosto 2018

Strano oggetto volante visto solcare i cieli della Siberia

Secondo alcune fonti, più di 5000 UFO sono stati registrati in 65 paesi (principalmente negli Stati Uniti, in Francia, Canada, Spagna, Australia, Argentina, Inghilterra e Brasile). A tal proposito, la gendarmeria francese non ha dubbi sulle capacità degli UFO di atterrare e decollare sula superficie terrestre .
Ciò può essere confermato da un questionario inviato dalla Direzione della Gendarmeria francese, che raccomanda di fornire informazioni dettagliate sul tipo di oggetto visto entrare nell'atmosfera terrestre, sulle tracce lasciate sul terreno e sulle dichiarazioni rilasciate dai testimoni oculari.
Il volo degli UFO per qualche motivo non è accompagnato dal consuetudine boom sonico, che di solito si verifica quando la barriera del suono viene infranta dagli aeroplani. Sembra che questi oggetti non risentano affatto della resistenza all'aria, poiché si muovono senza disintegrarsi e rilasciare lunghe scie luminose. La scorsa settimana uno strano evento è stato registrato nelle città siberiane di Yugansk e Surgut quando numerosi testimoni hanno osservato un oggetto luminoso mentre si dirigeva lentamente verso il basso andando a scomparire dietro le chiome di alcuni alberi. 
Molti degli sconcertati testimoni si sono chiesti se si trattasse di una meteora o di un UFO. Poiché la palla di fuoco sembrava planare lentamente piuttosto che schiantarsi contro il terreno, alcuni hanno suggerito che i residenti potrebbero aver assistito al volo di una navicella spaziale mentre bruciava nell'atmosfera. Alcuni testimoni hanno riferito che l'oggetto è atterrato in un'area remota della Siberia senza emettere alcun boato. 
Finora non è stata fornita alcuna spiegazione ufficiale del misterioso oggetto volante. Il Ministero delle Emergenze russo ha dichiarato di non essere a conoscenza di ciò che ha attraversato il cielo sovrastante le suddette città della Siberia .



1 commento:

  1. Avvistato oggetto uguale alle ore 23.00 circa sui cieli di Torino, mentre ero intenta ad osservare il pianeta Marte dal balcone di casa.

    RispondiElimina

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.