giovedì 27 dicembre 2018

Qualcosa di straordinario sta per essere rivelato al mondo?

Qual'è la sfida più grande se non fornire una rudimentale spiegazione sull'architettura cospirativa che circonda la segretezza degli UFO? Le informazioni declassificate dai funzionari di alto livello su fenomeni aerei non meglio identificati potrebbero portare alla divulgazione di una tecnologia assolutamente rivoluzionaria. 
In che modo queste tecnologie possono essere applicate dalla nostra civiltà, sia essa in periodi di guerra che di pace? 
Come reagirebbe il grande pubblico a questa elevata conoscenza? 
Che effetto avrebbe la divulgazione di quei segreti relativi agli attuali sistemi di credenze umane? Sembra che qualcosa di straordinario stia per essere rivelato al mondo intero. Si tratta del tanto atteso Disclosure? 
Ex alti funzionari e scienziati con una profonda esperienza di segretezza, che finora sono sempre rimasti nell'ombra, hanno deciso di uscire finalmente allo scoperto. Durante una conferenza stampa al National Press Club di Washington, DC, sette ex ufficiali dell'Air Force, una volta di stanza nelle varie basi nucleari del paese, hanno riferiti che non solo gli UFO hanno ripetutamente visitato le basi dell'Aeronautica, addirittura, alcuni di questi oggetti sarebbero riusciti a disabilitare i comandi elettronici dei missili nucleari.
Il gioco dell'oca 
"Voglio che il governo riconosca che questo fenomeno esiste", ha affermato Robert Salas, ex ufficiale dell'Aeronautica statunitense. 
"Voglio che l'Air Force, il governo si faccia avanti e dica una volta per tutte che questo è un fenomeno reale". 
Salas ha anche aggiunto che è una "falsità" affermare che gli UFO non rappresentano una vera minaccia per la sicurezza nazionale. 
L'ex ufficiale ha inoltre affermato di parlare per esperienza diretta e questo grazie alla sua brillante carriera militare . 
Leslie Kean, giornalista investigativa e autrice del nuovo libro "UFO: Generals, Pilots and Government Officials Go on the Record", ha affermato che migliaia sono le pagine di documentazione che supportano i resoconti degli ufficiali. 
La giornalista ha trascorso gli ultimi 10 anni a dare una risposta al fenomeno UFO e a sfogliare migliaia di pagine di materiale governativo declassificato solo per confondere ulteriormente le idee della gente comune. 
Quindi, dobbiamo attendere il prossimo millennio per conoscere la segretezza che si cela dietro queste enigmatiche intrusioni aeree? 
Non sarà troppo tardi per venire a capo della tanto invocata verità?

12 commenti:

Alien ha detto...

Centro R.: ma siamo seri e realistici, ci si aspetta la verita' assoluta sulle presenze ufo alieni dai poteri costituiti che per oltre 70 anni hanno fatto la politica del silenzio pur di mantenere lo status quo planeario vigente?! ma vi rendete conto, che fare rivelazioni da parte di questi poteri, significa aprire il vaso di Pandora da cui uscirebbe un vento impetuso e inarrestabile che non si potrebbe piu' fermare! Il crollo completo del castello di carte nesso su da mezzo secolo per negare tutto, mentire,occultare e quanto altro. ufficiali, tecnici, astronauti e altri ancora, possono tirare fuori tutto quello che sanno, ma non canbia un bel niente!i poteri vigenti, avrebbero troppe spiegazioni da dare al genere umano e perderebbero la faccia!Dopo queste ipotetiche rivelazioni, che succede? Gli alieni e anche in nostri Et si manifesterebbero al mondo? Alla luce del sol! Disilludetevi, non avverra'! Sia chiaro, la decisione di rivelarsi e' solo e sara' solo nelle mani degli stessi alieni. Se lo vogliono, lo possono fare anche domani, altrimenti aspetteremo ancora! Centro R.

Altharel ha detto...

Non avrebbe senso! Tale è la legge del libero arbitrio che la non interferenza é una diretta conseguenza imprescindibile!! Un castello di carte deve fare la sua fine naturale e cadere con un fragore clamoroso! Solo nella verità opereranno a manifestarsi, non certo nel bel mezzo del coverUp!! Quindi niente contagocce! Si ad una Verità Esplosiva!!!

Alien ha detto...

Centro R. la verita' esplosiva fa cadere lo status quo planetario e te credi che i potenti vogliono questo? a loro non conviene! Il libero arbirio e' condizionato anche per gli alieni! Centro R.
p.s. non possiamo mettere qui' le info ET, ma possiamo rispondere a dele domande sulla base delle info stesse e se le domande sono pertinenti. Centro R.

Alien ha detto...

NEWS RAI
Rai ALIENI A NEW YORK?
NO, FIAMME CENTRALINA

Assalto di alieni a New York? E' quanto
hanno pensato gli abitanti della Grande
Mela che, alzando gli occhi, hanno vi-
sto il cielo blu, un blu cobalto.

I timori rimbalzati sui social poco do-
po sono rientrati, quando è stato reso
noto che le luci sulla città erano solo
la conseguenza dell'esplosione di un
trasformatore nell'impianto di Con Ed,
nel Queens. I vigili del fuoco della
città hanno fatto sapere che l'incendio
sviluppatosi è sotto controllo e che
non ci sono notizie di feriti.


NOTA: e' bastato un fatto del genere per creare il panico fra la gente. figuriamoci cosa ci sarebbe se gli alieni si manifestassero realmente alla luce del sole! Centro R.

Alien ha detto...

New York, lampi intermittenti in cielo. Il sindaco: "Non sono gli alieni"

Attimi di terrore per l'esplosione di un impianto dell'azienda elettrica cittadina, che ha fatto tremare le case producendo una scia di luce intensa, azzurra e intermittente
Ultimo aggiornamento il 28 dicembre 2018 alle 10:18
Video New York, esplosione nel Queens: il cielo si tinge di blu fosforescente
Video Esplode centrale elettrica a New York, scia azzurra in cielo
quotidiano.met

Alien ha detto...

nota: perche' anche il sindaco ha tirato fuori la cosa degli alieni? perche' hanno paura degli Et...e' chiaro, anche per chi sta in alto, i poteri vigenti! Cemtro R.

Alien ha detto...

New York - Esplode centrale elettrica.Lunga scia di luce intensa, azzurra ed intermittente illumina il cielo! (video)
Attimi di terrore a New York dove l'esplosione di un impianto dell'azienda elettrica cittadina Con Edison nel quartiere di Astoria, nel Queens, non solo ha fatto tremare le case della zona gettando nel panico
gli abitanti ma ha anche causato nel cielo una insolita lunga scia di luce intensa, azzurra ed intermittente visibile da tutta la città e anche dal vicino New Jersey. Un fenomeno che ha causato enorme curiosità, con centinaia di post sui social in pochi minuti, ma anche inquietudine. Tanto che il sindaco Bill de Blasio è dovuto intervenire così per rassicurare i newyorchesi: "Nessuna invasione aliena o minaccia dallo spazio". Tutt'altro che una battuta, visto che una rassicurazione simile è arrivata anche dal New York Police Department e dai vigili del fuoco impegnati a spegnere l'incendio causato dalla deflagrazione. Chiuso per sicurezza il vicino aeroporto di La Guardia, anche per una serie di blackout provocati dal'incidente. Non si registra nessun ferito. (Ansa)


nota: avrebbero paura anche dei nostri Et di aspetto umano. se dovessero manifestarsi, ora, alla luce del sole, ci sarebbero come avevano gia' comunicato da tempo: reazioni ostili e violente, e sarebbero costretti a usare la forza per difendere i loro amici in Terra! e' questo quello che succederebbe! I tempi non sono ancora maturi! I poteri costituiti, giocano sul terrore alieno pur di mantenere il potere vigente! La verita' e' questa! Centro R.

Altharel ha detto...

È stato ľeffetto di un esplosione di una centrale elettrixa a creare il panico!quale pensavate che potesse essere la reazione?

Ovvio che se atterrano con il boato , il frastuono di una luce fulmuninea esplosiva le persone prenderebbero paura!

Ma bisogna essere sub umanoidi sottosviluppati per creare il panico durante il primo contatto!

...spero che i "vostri" et non siano così maleducati...

#primocontattoprimapossibile

Altharel ha detto...

La forte luce , di un color blu elettrico ha chiaramente fatto pensare agli alieni.. era impressionante la foto, ma non penso c'entri la paura..

Altharel ha detto...

"I tempi non sono maturi" cit. È un affermazione bella ipocrita detta da voi, cercate di spararle anche,con il contagoccie..

Girano voci, che sia stata un esplosione controllata, ben calibrata, in un punto strategico.. dicono che siano state controllate ľefficenza di altre centrali elettriche prima di far deflagrare quella..sembrerebbe che non sia stato un semplice incidente... i motivi volete saperli? Eh troppe goccie..troppe goccie...

Alien ha detto...

Centro R: Altharel rivolgiti agli alieni, che cosi' fanno maturare i tempi solo per te! hai scritto: non penso c'entri la paura... Sic! e ti sbaglii!. con la politica del silezio sugli ufo hanno generato anche questo! Non era un incidente la cosa della centrale, come no, allora sono stati gli Et a farla saltare in aria per dimostrare la loro potenza! Sic! per dimostrare la loro potenza avrebbero ben altri mezzi! siete i soliti complottisi che vedete complotti in ogni dove ,anche sotto il vostro letto. E se ci sono ipocreti, questi siete voialtri complottari! Centro R. p.s. i nostri Et ti smemtirebbero punto per punto quello che detto e scritto! il contatto con noi c'e' gia'!e anche con altri!

Alien ha detto...

aggiunta: girano voci..., come no, certo; il web e' pieno di voci da ogni dove! potrebbe anche essere, che ci siano anche le voci degli ET, visto che sono in grado di connettersi con qualsiasi sistema di comunicazione terrestre. sistemi che d'altra parte conoscono benissimo! Centro R.

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade