domenica 14 aprile 2019

Foo Fighter visti raggrupparsi attraverso l'oblò di un aereo di linea

"È raro vedere un altro aereo volare vicino al tuo, così ho tirato fuori il mio telefono e ho iniziato le riprese", ha dichiarato Lucas Kim, un passeggero del volo JeJu Air, che collega Seoul alla Thailandia.
Fu proprio in quella circostanza che il testimone si rese conto che non si trattava affatto di un aereo, ma di sei unità separate, che si muovevano in formazione.
Qualche istante dopo, i misteriosi globi luminosi si divisero in coppie e sparirono definitivamente nel nulla. 
Sembra proprio che queste luci non siano affatto un semplice riflesso sul vetro dell'oblo', per cui il signor Kim è convinto di aver visto una formazione UFO. 
Egli afferma di non aver mai visto nulla di simile nel cielo. Tuttavia, qualcuno suggerisce che il fenomeno potrebbe essere ricondotto a un gruppo di aerei spia russi. 
La parola UFO non significa necessariamente che tali oggetti siano al 100% di fattura extraterrestre. 
Tutto sta fatto che questi sono oggetti volanti non siamo ancora in grado di riconoscerli e darne una connotazione razionale. Nonostante ci fossero ancora intere aree dell'universo da esplorare, non è affatto sicuro che esistano altre specie di umanoidi là fuori, ma piuttosto primordiali animali adattatisi a vivere su altri pianeti. 
Nel sottostante video, si può notare come i misteriosi oggetti si muovano a diverse centinaia di metri dall'aereo, prima di separarsi in sei distinti punti luminosi. 
Questo video è considerato uno dei migliori a documentare la realtà UFO con la quale continuano a confrontarsi i piloti di aerei e gli sconcertati passeggeri.

0 commenti:

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade