domenica 14 aprile 2019

Sono già tra noi!!!

Alcuni ritengono che sia possibile determinare la presenza di un rappresentante inviato sulla Terra da una ipotetica civiltà galattica nonostante i miliardi di terrestri micro chippati dai loro rispettivi smartphone controllati da remoto in modo neurale.
Tuttavia, per poterli individuare, sarebbe opportuno agire in modo graduale e senza dare troppo nell'occhio.
Sarebbe assolutamente sconvolgente sapere che tra noi si aggirano degli ambasciatori alieni e non degli Alienati visto che di quest'ultimi c'è ne sono già troppi a piede libero! 
Gli esperti del settore hanno trovato il metodo per individuare gli extraterrestri tra la gente comune dalla quale verrebbe assorbita a loro insaputa della preziosa energia vitale. 
Secondo loro, gli alieni assomiglierebbero molto agli umani e questo dopo essersi radicati all'interno delle strutture religiose e statali della Terra. 
Poiché starebbero cercando di influenzare la vita dell'intera umanità, come possiamo smascherarli in tempo utile e quindi metterli al rogo in una nuova e globale inquisizione terrestre? 
Di regola, questi nuovi arrivati sono di bell'aspetto, con i loro lunghi capelli biondi e statura atletica, per cui non cadiamo nell'errore di accusare ingiustamente i popoli scandinavi. 
Gli esperti affermano che gli alieni cercano di evitare qualsiasi contatto diretto con i primitivi esseri umani, per cui non stupitevi di quelle persone che preferiscono non incrociare il vostro sguardo e soprattutto stringervi la mano. 
Addirittura, questi infiltrati alieni avrebbero il dono di bere ettolitri di superalcolici senza peraltro ubriacarsi. 
Un'altra loro prerogativa è quella di vedere bene nell'oscurità nonostante la loro presenza venisse tradita dai nostri animali domestici. Di norma, i nostri fratelli minori reagiscono malissimo alle coccole di tali affettuose creature. 
Lo scopo principale dei nuovi arrivati ​​è quello di sostituire la persona rapita. L'incredibile somiglianza degli alieni con i terrestri in questo caso è dovuta al fatto che essi sarebbero in grado di introdursi all'interno del corpo umano e quindi riprodurlo a livello genico. 
Per rilevare la presenza di un presunto alieno, dovremmo prima osservare attentamente il suo comportamento insolito. 
Quindi, per chi fosse veramente interessato, sarebbe cosa buona e giusta fare una visitina in una delle tante cliniche psichiatriche ove sono numerosi quei poveri pazienti convinti di essere stati contattati da messaggeri ultraterreni. 

3 commenti:

Alien ha detto...

Centro R. : solo un webmaster deviato come quello di questo blog, poteva inserire un post degenerato e ributtante come quello sopra!!!sic! Centro R.

Sotuknang ha detto...

E non venirci più a scrivere...

Alien ha detto...

Centro R.: il centro scrive dove vuole sul web!se ci sono siti e blog che non vanno come si deve per la causa ufo-alieni, il Centro si fa sentire! e ci sentiranno! saluti. Centro R.

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade