sabato 13 aprile 2019

Tre astronavi aliene si nasconderebbero sotto i ghiacci antartici

L'ufologo russo Valentin Degtyarev di Nizhny Tagil, usando Google Earth, ha scoperto uno strano oggetto parzialmente sepolto tra i ghiacci dell'Antartide. 
L'UFO, come sottolineato da Valentine, si trova sul costone che prende il nome da Sir Ernest Shelkton le cui coordinate esatte sono 80 34'8.44 "S,30 5'19.27 "W. 
Si tratta di un disco di grandi dimensioni con un diametro di oltre 67 metri, con un ingombro di caduta di 142 metri. 
Secondo Degtyarev, l'oggetto è chiaramente artificiale e non qualcosa creato dalla natura. 
Molti ufologi concordano sul fatto che l'Antartide è stata a lungo una base su larga scala per i rappresentanti di razze aliene. Apparentemente, sul continente bianco si starebbe portando avanti una serie di attività segrete per lo studio climatico della Terra e altre ricerche non meglio specificate. 
Alla base di tali conclusioni, si prende spunto dalle ultime scoperte fatte sul territorio dell'Antartide e realizzate da eminenti ufologi. 
Solo di recente, l'esperto nel campo dell'ufologia, Valentin Degtyarev, ha fornito informazioni sul fatto che durante lo studio delle immagini d'archivio è stato in grado di rilevare un gigantesco UFO semi sepolto nel ghiaccio millenario dell'Antartide. 
Nel suo blog, egli afferma che l'oggetto scoperto non può essere definito una struttura naturale. 
Anzi, per lui si tratta sicuramente di una nave aliena, precipitata in Antartide diversi decenni fa. 
Degtyarev ha suggerito che questo presunto UFO non sarebbe piu' in grado volare per via dello schianto, di conseguenza, è stato congelato dal rigido clima antartico e inghiottito progressivamente dal ghiaccio. 
Gli esperti sottolineano che questo non è l'unico UFO scoperto dagli scienziati in Antartide. 
Degtyarev ha fatto una scoperta simile nel 2015 utilizzando il servizio Google Earth. 
In quell'anno, lo scienziato riuscì ad individuare sulla cresta Sir Ernest Shelkton un autentico disco volante. 
Nel mese di gennaio 2017, i ricercatori virtuali del gruppo Secureteam10 hanno trovato un altro UFO e questo dopo aver esaminato le foto satellitari disponibili su Google Earth. 
Va notato che oltre a questi strani oggetti sono stati scoperti molte altre anomalie in Antartide, che gli ufologi ritengono essere di fattura aliena. 
E se gli alieni avessero trasferito le loro basi sul continente Antartico con lo scopo di operare segretamente sul nostro pianeta?

0 commenti:

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade